Skip navigation

Emakimono, immagini dalla narrativa classica giapponese

Isola di S.Rocco

La prima delle due mostre organizzate a cavallo fra il 2009 ed il 2010 sarà ospitata dalla galleria e spazio espositivo Isola di San Rocco al Ponte delle Ripe, Mondovì (CN), dal 3 al 18 ottobre 2009.

Progetto fieramente indipendente dell’architetto Carlo Pellegrino, lo spazio espositivo presenta da oltre vent’anni iniziative ad alto profilo ed estremamente originali, nel panorama artistico e culturale della nostra regione.

Parallelamente alla gestione dello spazio espositivo, e strettamente intrecciata con le iniziative da questo ospitate, nasce e si sviluppa la rivista culturale Porti di Magnin che, con il suo supplemento Magnin Litteraire, arriva a coprire ogni aspetto della cultura, dell’ingegno e dell’arte – dalla letteratura alla poesia alle arti figurative alle scienze.
Raffinata per la grafica e le immagini, interessante anche per il lettore non specialista; radicata per collaboratori e parte degli argomenti del territorio, ma aperta a collaborazioni e suggestioni culturali in molte direzioni.

Porti di Magnin

Di ulteriore interesse è poi la sede fisica dell’esposizione, frutto di una intelligente e tutt’altro che banale restaurazione di un antico edificio religioso.
[Galleria–>]

La mostra di emakimono di Mondovì 2009 sarà quindi non solo un’occasione per esporre alcuni dei pezzi più interessanti della Collezione Ugo Mondazzi, ma anche per scoprire una realtà culturale vivacissima nel cuore della nostra regione, uno dei segreti meglio custoditi nel panorama piemontese.

Per i dettagli, per come raggiungere la mostra e per ulteriori informazioni, consultate la pagina attigua.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: